L'inganno Machiavelli

CHF 12,90
Firenze, 1503.Niccolò Machiavelli è costretto a partire dopo aver ricevuto un'inquietante lettera da Roma: qualcuno vuole ucciderlo, e si firma col nome di un diavolo, Belfagor.Il Secondo Cancelliere della Repubblica e Segretario dei Dieci dovrà lasciare sua moglie Marietta, malgrado lei stia per partorire.Ma la missione che lo attende è della massima importanza: ne va della sua stessa vita.Roma.Mentre fervono i preparativi per il Conclave, la città del papa, in preda all'anarchia, è funestata da una serie di morti inspiegabili.A quanto pare legate alla lettera ricevuta da Machiavelli.Chi lo odia a tal punto da volerlo morto? Chi si cela dietro il nome di Belfagor? Ma soprattutto: i Borgia hanno qualcosa a che fare con gli eventi terribili che stanno terrorizzando Roma? Scoprirlo non sarà facile, in una città in cui i pericoli si nascondono ovunque: nei vicoli stretti e bui, nei sontuosi palazzi dei cardinali, nelle camere delle cortigiane, nelle taverne, nei monasteri.Machiavelli sarà chiamato ad affrontare i fantasmi del suo passato e a risolvere un diabolico enigma.E dovrà usare tutta la sua intelligenza, se vorrà capire come uscirne vivo.
aggiungi al carrello
EAN: 9788822758057
Autore: Delizzos Fabio
Editore: Newton Compton Editori
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro rilegato
Dimensioni e peso: 233 x 160 x 33 mm 595 g
Generi: gialli horror noir

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)