Le colpe degli altri

CHF 25,40
Uno di loro sta mentendo. Uno di loro è colpevole. Nessuno è al sicuro. Joe e Libby sono due giovani informatici londinesi. Dopo essersi conosciuti all’università, nonsi sono più lasciati e sognano di viaggiare per il mondo. Ma quando Libby scopre che suo zio, un ricco finanziere che l’ha cresciuta senza farle mai mancare niente, ora naviga in cattive acque, si sente in doveredi trovare un lavoro che le permetta di non gravare più su di lui. I due fidanzati si imbattono così in un annuncio allettante di una ditta informatica in cerca di giovani dalle menti brillanti, e ottengono il postoinsieme ad altri tre ragazzi: Will, Tesse e Asha. Dopo qualche tempo, i cinque vengono mandati in una lussuosa villa nelle campagne del Sussex per una sorta di ritiro, allo scopo di legare tra loro. Ma laconvivenza forzata farà emergere da subito i loro lati peggiori, e nel gruppo inizieranno a emergere rivalità e sospetti. Quando uno di loro scompare misteriosamente, la situazione precipita. Chi è l’uomomisterioso dietro la società che li ha assunti? E qual è il vero motivo per cui si trovano in quella casa? Per la prima volta nella loro vita, realizzeranno che sapere troppo può diventare un’arma a doppio taglio
aggiungi al carrello
EAN: 9788856675306
Autore: McBeth Colette
Editore: Piemme
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro
Generi: gialli horror noir

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)