Eden

CHF 22,10
In una regione remota, ai margini di una foresta minacciata di distruzione, vive Nita, che sogna di fuggire da questo luogo senza futuro. A quindici anni ha smesso di credere nella bellezza della foresta, nel suo potere, nei suoi spiriti, da quando suo padre vi è scomparso in maniera inspiegabile. Quando una ragazza di città, Lucy, si stabilisce davanti a casa sua, si risveglia la consapevolezza di Nita di un mondo invisibile. Segreta e solitaria, Lucy si avventura spesso nei boschi, dove osserva le tracce di strani rituali…Pochi mesi dopo, Lucy viene trovata addormentata ai piedi di un albero, nuda e coperta di ferite. Cosa gli sia successo, nessuno lo sa.Innocenza, colpa e castigo sono al centro di questo romanzo in cui la foresta, luogo di pericolo e fascino, è un personaggio a sé stante. Edenesplora anche la nostra connessione con le origini e la memoria in un mondo sull’orlo dell’estinzione.Combinando una prosa inquietante e una suspense implacabile, Eden mette in discussione la parte occulta e selvaggia dell’uomo, e della sua perduta innocenza.
aggiungi al carrello
EAN: 9788834607404
Autore: Sabolo Monica
Editore: La nave di Teseo
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro in brossura
Dimensioni e peso: 120 x 240 x 10 mm 650 g
Generi: gialli horror noir

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)