Il codice dell'illusionista

CHF 28,60
Quando una donna viene trovata morta in una cassa da illusionista, con il corpo trafitto da spade, la polizia di Stoccolma è disorientata: al di là del turbamento per la scena raccapricciante, sembra difficile capire se si sia trattato di un gioco di prestigio finito in tragedia o di un macabro rituale omicida.Le indagini vengono affidate a una squadra speciale, diretta dalla figlia del capo della polizia: un gruppo di agenti scelti - e allergici alle procedure istituzionali - tra i quali spicca per doti investigative Mina Dabiri.È Mina a coinvolgere nel caso Vincent Walder, un famoso mentalista, grande conoscitore del linguaggio del corpo, del calcolo numerico e del mondo dell'illusionismo.Grazie ad alcuni segni rinvenuti sul cadavere, Mina e Vincent capiscono che la donna della cassa è solo una delle vittime di un brutale serial killer e si mettono sulle sue tracce.Ma la personalità di entrambi, segnata da piccole e grandi ossessioni e da segreti inconfessabili, complica l'indagine, anche perché il loro passato si rivela connesso in modo inquietante al caso.Mentre la situazione rischia di precipitare, l'unica arma a disposizione dei due per impedire all'assassino di uccidere ancora è anticipare le sue mosse: solo comprendendo a fondo la sua follia, potranno mettervi fine.
aggiungi al carrello
EAN: 9788829710331
Autore: Läckberg Camilla, Fexeus Henrik
Editore: Marsilio
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro in brossura
Dimensioni e peso: 120 x 240 x 10 mm 650 g
Generi: gialli horror noir

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)