In uscita a gennaio 2022

Il cielo sbagliato

CHF 22,90 CHF 19,50
Mantova, 1918.Nel giorno dell'armistizio della Grande Guerra due bambine vengono al mondo, a poche ore di distanza.Irene è l'ultimogenita dei conti Cavriani, famiglia dell'antica nobiltà cittadina.Dora nasce già orfana perché la mamma muore di parto e il padre, soldato disperso, non farà mai ritorno a casa.La piccola vive con la nonna in una squallida baracca e fino a sette anni conduce una vita di miseria e maltrattamenti.Ogni domenica le due bimbe si incontrano sul sagrato di Sant'Andrea: una chiede l'elemosina, l'altra le fa la carità.Gli anni passano e mentre il Fascismo diventa regime, due vite che sembravano destinate a rimanere separate da un'insormontabile differenza di classe s'incrociano di nuovo.La sorte, che ha portato Dora nella casa borghese della famiglia Benedini, dove è stata accolta e ha ricevuto un'istruzione, le ha fatto dono di una bellezza fuori dal comune: la ragazza, grandi occhi azzurri e un fisico da attrice, fa girare la testa agli uomini.Tra loro c'è anche il timido Eugenio, figlio dei ricchissimi Arrivabene e cognato di quella Irene che si chinava a depositare un soldo nella mano sudicia di Dora.Sfidando l'ostilità delle famiglie, Dora si fidanza in segreto con Eugenio ma il bel mondo che comincia a spalancarsi davanti ai suoi occhi ha in serbo per lei molte sorprese.Sullo sfondo degli eventi che segnano la storia, in una girandola di splendidi vestiti, ricevimenti e intrighi Dora dovrà riuscire a difendere la serenità conquistata con tanta fatica.
aggiungi al carrello
EAN: 9788830455221
Autore: Truzzi Silvia
Editore: Longanesi
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro rilegato
Dimensioni e peso: 145 x 220 x 10 mm 650 g
Generi: narrativa

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)