L'agguato

CHF 25,40
Tom Baxter è tra i migliori chirurghi ortopedici di Seattle. Ma gli ultimi tempi sono stati duri per lui e la sua famiglia: la moglie è morta dopo una lunga malattia, lui si è risposato con la giovane Heather e i suoi figli, Owen e Olivia, sono ancora molto scossi. Per riportare un po’ di serenità, decide di trasformare un convegno di medici a Melbourne in un viaggio di famiglia e quando in Australia i ragazzi trovano finalmente un’attività che li esalta, Tom acconsente. Due cowboy incontrati per caso hanno invitato tutti i Baxter a intraprendere un breve safari a Dutch Island, un piccolo isolotto autosufficiente a pochi chilometri dalla costa, abitato solo dalla grande famiglia O’Neill. Già sull’imbarcadero, l’eccitante sensazione di trovarsi in un luogo esclusivo, in cui poter assaporare la vera natura selvaggia australiana, si fa sempre più forte… Insieme alla consapevolezza dei possibili pericoli, come i banchi di pescecani che nuotano nelle acque attorno all’isola. Per la loro sicurezza, i cowboy dettano regole ferree: non avvicinarsi alla fattoria, unica costruzione presente oltre a una prigione dismessa, non addentrarsi nella vegetazione e rivedersi al molo entro quarantacinque minuti. Ma i Baxter non torneranno mai più al molo. E la loro gita per vedere i koala si trasformerà rapidamente in un incubo…
aggiungi al carrello
EAN: 9788830455290
Autore: McKinty Adrian
Editore: Longanesi
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro rilegato
Dimensioni e peso: 120 x 240 x 10 mm 650 g
Generi: gialli horror noir

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)