Una pietra può soffrire? Venti storie filosofiche

CHF 18,20
Ogni genitore cerca di vedere il mondo con gli occhi di suo figlio per comprenderlo e per aiutarlo nelle difficoltà, senza tuttavia interferire nel suo percorso personale di crescita.E si scontra con alcune domande fondamentali, quelle domande che i bambini si pongono senza paura e che invece gli adulti a volte dimenticano o nascondono dietro la frenesia della vita di tutti i giorni.Venti episodi per venti questioni alle quali ogni genitore deve trovare una risposta, non solo per soddisfare la curiosità dei propri figli, ma anche per fare i conti con se stesso.Come rispondere quando una figlia vuole sapere se i suoi genitori l'hanno voluta proprio così com'è, o se magari pensavano che sarebbe stata diversa? Come spiegare perché siamo al mondo, che cos'è la morte, perché le pietre non provano dolore e gli animali non parlano? Che cosa significa mantenere una promessa? Che cosa rappresentano gli amici immaginari con cui giochiamo da piccoli? Un libro di domande apparentemente semplici, che uniscono grandi e piccoli e soprattutto permettono a ogni adulto di riscoprirsi bambino.
aggiungi al carrello
EAN: 9788807492822
Autore: Eilenberger Wolfram
Editore: Feltrinelli
Collana: SCIENZE SOCIALI E UMANE
Tipologia di prodotto: Libro
Dimensioni e peso: 120 x 240 x 10 mm 650 g
Generi: narrativa

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)