In uscita a settembre 2022

Mai senza mia sorella

CHF 12,90 CHF 11,00
La storia straziante di due sorelle imprigionate a Bergen-Belsen e disposte a tutto per ritrovarsi Aprile 1944.Dopo aver vissuto per anni nascoste, nel terrore di essere trovate, Rachel e la sorella minore, Mindel, vengono catturate dalla Gestapo e condotte nel campo di concentramento di Bergen-Belsen.La speranza di riuscire a rimanere insieme si infrange subito a causa della loro differenza di età: Rachel, che ha diciassette anni, viene selezionata per il lavoro in fabbrica, mentre Mindel, che di anni ne ha solo quattro, viene mandata nel cosiddetto campo "stella" per prigionieri ebrei.Da quel momento la missione di Rachel diventa trovare qualcuno che possa prendersi cura di Mindel, perché sa bene che è troppo piccola per sopravvivere da sola al campo di concentramento.Il lavoro massacrante in fabbrica, che consuma le mani e spezza la schiena, è reso ancora più gravoso dalla brutalità delle ss e dalla mancanza di cibo.Ma Rachel vuole sopravvivere.Deve farlo per sua sorella.Non ha intenzione di arrendersi, finché non si sarà assicurata che Mindel è ancora viva e al sicuro.
aggiungi al carrello
EAN: 9788822757715
Autore: Kummerow Marion
Editore: Newton Compton Editori
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro rilegato
Dimensioni e peso: 120 x 240 x 10 mm 650 g

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)