Il sigillo della vergine

CHF 24,70
Doveva essere solo una faccenda personale.Nick Lee è di ritorno a Gand per incontrare Kelsey, la donna che nove anni prima lo ha lasciato sull'altare per prendere i voti.Invece, nel momento in cui entra nella cattedrale, Nick si ritrova davanti a una scena sconcertante: le fiamme lambiscono il Polittico dell'Angelo Mistico di Jan van Eyck, la straordinaria pala d'altare che Kelsey sta restaurando, mentre una figura misteriosa s'impossessa del computer in cui sono conservate le foto del suo lavoro e fugge tra le vie della città.Addestrato come agente speciale del CLIO - una sezione dell'UNESCO che si occupa di recuperare opere d'arte rubate - Nick si lancia subito all'inseguimento, ma, poco prima che lui la raggiunga, la ladra viene uccisa da un colpo di pistola sparato a distanza.Quando si avvicina, Nick si accorge che il computer è sparito e nota che la donna morta ha un avvoltoio tatuato sul braccio e porta un ciondolo a forma di giglio.Guidato da questi labili indizi, Nick inizia a indagare, mettendosi così sulle tracce di un segreto pericolosissimo, un segreto che risale alle origini del cristianesimo e che da secoli è al centro di una lotta tra fazioni contrapposte che agiscono nell'ombra, ma che ora sono arrivate alla resa dei conti.
aggiungi al carrello
EAN: 9788842934714
Autore: Berry Steve
Editore: Nord
Collana: NARRATIVA, BIOGRAFIE E STORIE VERE
Tipologia di prodotto: Libro rilegato
Dimensioni e peso: 145 x 220 x 10 mm 650 g
Generi: gialli horror noir

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)