grande tempesta

CHF 26,00
Nell’ultimo dei fortunati volumi dedicati alfascismo, Bruno Vespa riprende il raccontodall’arresto di Mussolini (25 luglio 1943) ericostruisce un altro momento drammatico ecruciale della storia del nostro Paese: laguerra di liberazione del popolo italiano dalnazifascismo. Una guerra fratricida cheattraversò la Penisola e che videcontrapporsi, talvolta nell’ambito di unastessa famiglia, coloro che scelsero la viadella Resistenza e coloro che rimasero fedelial Duce nel suo disperato tentativo di darevita alla Repubblica sociale italiana.Ottant’anni dopo, inaspettatamente, anchel’Europa, dal 24 febbraio 2022, è scossa daun con�itto fratricida fra russi e ucraini, cherischia di compromettere l’ordine geopoliticomondiale raggiunto dopo la �ne della guerrafredda.
aggiungi al carrello
EAN: 9788804755234
Autore: Bruno Vespa
Editore: Mondadori
Tipologia di prodotto: BA
Generi: narrativa

Libri correlati

(premi Invio o Esc per uscire)